Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
News

News -> Astronomia amatoriale   
foto occultazione Giove -Fase uscita disco lunare- 


foto occultazione Giove - 15 .07. 2012  h 4,15 -Fase uscita disco lunare-
Dall'alto a destra i satelliti Europa,Io, Giove, Callisto.Nella prossima foto si nota la comparsa del 4° satellite Ganimede
(canon 350d su Vixen 80 rifrattore) .autore pbitto


...


Da pietro, Domenica, 15 Luglio 2012 20:38, Commenti(0), Leggi tutto
Impatto del satellite UARS sulla terra 

Impatto con la terra del satellite UARS - ULTIME NOTIZIE


- «il satellite UARS ha sorvolato alle ore 3,40 circa di oggi, sabato 24 settembre 2011, il territorio italiano senza rientrare nell’atmosfera, e quindi si esclude la possibilità di caduta di frammenti sul territorio regionale». Il satellite è rientrato invece nell'atmosfera su un'area compresa fra Canada, Africa e una vasta zona del Pacifico. Al contrario di quanto si temeva alla vigilia, l'Europa è rimasta dunque esclusa dall'area interessata dalla caduta dei detriti..



23-09-2011- Sulla base di tutte le informazioni rese disponibili anche dall’Agenzia americana, sono almeno 26 i ‘piccoli pezzi’ residuali di UARS (Upper Atmosphere Research Satellite) che dopo l’impatto con l’atmosfera potrebbero disperdersi in un raggio di circa 800 km che potrebbe interessare vaste aree dell’Italia settentrionale.Due sono le finestre temporali d'interesse per l'Italia: la prima tra le 21:00 e le 22:00 di oggi, la seconda tra le 3:30 e le 4:10 di domani, sabato. Più in generale, la previsione di rientro del satellite è presuna intorno alle 23:30 di oggi (ora italiana), con una finestra d'incertezza che si apre alle 19:00 di oggi e le 6:00 di sabato. Il territorio potenzialmente interessato dall'evento comprende le province di Trento e Bolzano, tutte le province di Piemonte, Valle D'Aosta, Liguria, Lombardia, Veneto , Friuli Venezia Giulia e l'Emilia Romagna.
. Anche se la navicella si rompe in pezzi durante il rientro, non tutto brucerà nell'atmosfera. Il rischio per la sicurezza pubblica è estremamente piccolo. Fin dall'inizio dell'era spaziale alla fine del 1950,non ci sono state segnalazioni concrete di un danno risultante dal rientro di oggetti spaziali né esiste una registrazione di danni significativi derivanti da un satellite in rientro. E 'troppo presto dire esattamente quale sarà l'area geografica ad essere colpita, la NASA sta guardando da vicino il satellite e ci terrà informati ora dopo ora.
Trattandosi di un oggetto di massa (5.668 kg) e dimensioni (lunghezza di circa 10 m, diametro di circa 5 m) considerevoli, non si disintegrerà completamente durante il rientro. Le simulazioni effettuate nel 2002 dalla Nasa indicano infatti che, ipotizzando la frammentazione del satellite a 78 km di quota, almeno 26 componenti, per un totale di 532 kg, raggiungeranno il suolo, distribuendosi lungo la traiettoria su un arco di circa 800 km».



VEDI L'ANIMAZIONE


Se si trova qualcosa che si ritiene possa essere un pezzo di UARS, non toccarlo. Contattare un funzionario di polizia locale.


 

...


Da pietro, Venerdì, 23 Settembre 2011 00:29, Commenti(0), Leggi tutto
2 Pagine 1 2 


MKPNews ©2003-2008 mkportal.it
 
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it