Tutto PAESEMILI
  *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Pagine: [1]   Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Il Mito della cosidetta..."Resistenza"  (Letto 499 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Full Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 164


« inserito:: 24 Aprile, 2023, 17:49:30 »

Da sempre la Guerra Fascista combattuta accanto a Hitler (1940-'43) viene condannata e ricordata insieme al suo opposto,la Guerra Antifascista,combattuta contro Hitler (1943-'45).
Detto ciò,non posso far altro che,brevemente,commentare e ricordarvi che questo pressocchè improvviso,repentino e vergognoso voltafaccia,fu determinato dai rovesci militari che le varie forze armate italiane,dall'esercito alla marina ed all'aviazione,subirono,e lo ripeto all'infinito,a causa delle Orrende Azioni di Sabotaggio e di Tradimento di alti ufficiali che definire italiani,è una bestemmia.
Dopo ciò,il sorgere di quelli che si possono definire Plotoni d'Esecuzione e non Patrioti,fu determinato,come penso,e sono in buona compagnia,dalla pressocchè assoluta disinformazione la quale Nascondeva che le varie sconfitte militari dipendessero dagli Ignobili Traditori.
Questa cosidetta "Lotta di Liberazione",ha una sola motivazione...attribuire la responsabilità della guerra (che se non vi fossero stati i Cobra Traditori,sarebbe stata vinta in 2 o 3 Mesi,principalmente prendendo l'Isola di Malta e bloccando lo Stretto di Gibilterra...)unicamente al governo fascista.
Questo abissale voltafaccia,provocò la evidente e naturale ira dei tedeschi,che si videro piantate nella schiena non una ma mille lame.
E l'Italia di oggi,dal 1946 in poi,è incapace di fondare il proprio futuro,sfrondarlo da quegli eventi
"Cancerogeni" (vedasi gli scontri fra destra e sinistra,oltre alla strategia della tensione che non è mai finita),proprio perchè non è consapevole di questi eventi mai passati,e che hanno impedito di domandarci fino in fondo come e perchè l'Italia è stata Fascista,e che osannò Mussolini sino
all'Estate dei 1943 .
_-vi rimando alla riletttura del mio precedente intervento,"L'Italia divisa dall'Ombra di Giuda".


                                                temporalesco


                                   P I N O          Afro        Z A G A M I


                                          Segugio della Cultura
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
Stampa
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
XHTML 1.0 valido! CSS valido!

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it