Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
  *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Pagine: [1]   Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Il Veleno dell'Odio  (Letto 69 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Full Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 142


« inserito:: 25 Agosto, 2021, 11:39:28 »

Recenti Eventi accaduti,e che affondano le radici a molti,molti anni fa,mi spingono a fare una pausa
a delle mie divulgazioni in materia scientifica che mi ero proposto di svolgere;
quindi,mio malgrado mi permetto di effettuare delle riflessioni,che forse risulteranno fastidiose a chi
è indirizzato a certe componenti politiche,anche se attualmente si vogliono nascondere dietro una
maschera di perbenismo pseudo-borghese... Di sinistra erano e di sinistra rimangono,e ciò lo dimostra il fatto che fino ad oggi sprizzano veleno da tutti i pori,mostrando una facciata di Perbenismo Altruista.          Posso affermare con rigor di logica,che il loro non è ALTRUISMO, neanche quando cercano di manifestarlo ai Quattro Venti.

Gli Insulti,le Diffamazioni,l'Intolleranza e l'Odio costituiscono infatti l'essenza primaria su cui sono
incardinati sia il loro credo marxista,sia il loro QUOTIDIANO "modus operandi",il tutto in una
perfetta simbiosi di Violenza a tutti i Livelli.

Chiunque abbia l'ardire di opporsi a questi SOGGETTI ,anche solo a livello Filosofico,Scientifico e Dialettico,viene subito bloccato con ogni mezzo Verbale e che potrebbe sfociare in Violenza
Fisica,con l'Intento di chiudere la bocca a chi usa,EDUCATAMENTE,la dialettica razionale e la divulgazione,per far conoscere i propri punti di vista ed anche le VERITA' STORICHE,appurate
nel corso degli anni e non "ALLINEATE " A QUELLE UFFICIALI,come da tempo cerco di fare io,
nel mio piccolo,presentantovi il frutto semplificato di anni di studi e di ricerche.

Per certi individui non esiste il confronto dialettico con il soggetto,ma la formulazione di azioni vili e violente,volte ad una totale Denigrazione.
I loro atti si materializzano alle spalle delle proprie vittime per celare le sembianze
di vigliacchi,quali in effetti sono.
E questi sono parenti,vicini,amici e quant' altro,e sfido chiunque a dimostrare il contrario,
poichè la loro condotta morale è basata sul Disprezzo dei più elementari valori di giustizia e di
umanità,di convivenza civile e di moralità.
Ma credo,purtroppo,che questi " Signori ",dell'ultim'ora tenteranno sempre di nascondere le proprie insulse vigliaccherie e di contraffare la verità nobile e sublime,anche se palese, poichè
si basano e lo faranno sempre su di un odio ancestrale e meschino,inculcato loro da Padri e Nonni
e che hanno le radici in un' ANARCHIA di valori spirituali,quali solo dei pericolosi animali hanno.


            Un Saluto a tutti,e dò appuntamento al prossimo mio intervento che sarà
 
                                            prettamente scientifico



                                P i n o                  Afro                      Z a g a  m i
« Ultima modifica: 12 Settembre, 2021, 10:28:00 da the boss » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
Stampa
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it