Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
  *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Pagine: [1]   Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Da Erich Fromm alla Nemesi Catarco-Apocalittica  (Letto 69 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Full Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 130


« inserito:: 21 Aprile, 2020, 07:50:49 »

...E le ignobili cose del mondo.e le spregevoli elesse Dio.
e quelle che non sono,per distrugger quelle che sono,
affinchè nessuna carne si dia vanto
dinanzi a Lui.

                          San Paolo,Prima lettera ai Corinzi 1.28



Prima di continuare,a breve,con altri miei saggi sulla materia "Misterica" dell'Universo,faccio una parentesi,discutendo,per sommi capi,sulla deleteria situazione umana,che molto spesso,come gli EVENTI attuali ci dimostrano,va sempre più peggiorando.

Erich Fromm,nel suo mastodontico libro,"ANATOMIA DELLA DISTRUTTIVITA' UMANA", (che lessi molti anni fa),ci offre una suggestiva panoramica,di come l'uomo "evolvendosi",da una
società cosidetta ancestrale o meglio come si suol dire primitiva, verso quella sempre più
TECNOLOGICA,diventa più aggressivo su tutti i punti di vista.

Vedasi la comparsa negli anni '40,(e specialmente in periodi di guerra,le invenzioni, anche
le più pericolose si moltiplicano),della "Tecnologia dell'Atomo".  Di recente,però,la raffinatezza di Menti Criminali,ha fatto sì ,di voler far precipitare il mondo ,come preconizzava lo scrittore e studioso Roberto Vacca nel suo libro del 1971 "IL MEDIOEVO PROSSIMO VENTURO",in un clima di profonde e pericolose incertezze materiali,psicologiche ed ambientali.come se questi esseri abominevoli pretendessero di volersi assurgere ad _Angeli Sterminatori_ (Come dei possenti Charles Mason,il capo di una setta che nell'Agosto del 1969,fece una strage nella casa del regista Roman Polanski).

Ultimamente hanno fatto scalpore la "banda criminale",dell'Isis,....e poi ,come ben sapete,da qualche mese....ecco a noi.... _L'Attacco Batteriologico_...

Disse il Professor Michael Levin (Profeticamente),alla Conferenza delle Darwin Lectures presso l'Associazione Britannica per il Progresso delle Scienze,nel 1993 - - -...

"QUASI SICURAMENTE SCOPRIREMO CHE UNA SPIEGAZIONE COMUNE PER LA COMPARSA DI EPIDEMIE A CAUSA DI NUOVI VIRUS E'  LA POSSIBILITA'  AGGHIACCIANTE CHE DEI MINIMI
CAMBIAMENTI,EFFETTUATI IN LABORATORI SEGRETI,NEI GENI DI ORGANISMI POCO VIRULENTI,POSSANO CONFERIRE LORO NUOVI EFFETTI ESTREMAMENTE VIRULENTI E OLTREMODO LETALI", al fine,aggiungo,personalmente,di usarli come un'Arma Potentissima,
per i più disparati fini Criminali.ergendosi a guisa di Apocalittici Giustizieri .



                                              P I N O           Afro         Z A G A M I



                                                       (T h e       B o s s)
« Ultima modifica: 23 Aprile, 2020, 06:54:09 da the boss » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
Stampa
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it