Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
22 Luglio, 2019, 12:11:09 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 
   Indice   Aiuto Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Modi di dire e da dove nascono  (Letto 1382 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
FrancescoViola
nuovo miloto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 12



WWW
« inserito:: 13 Agosto, 2009, 10:04:25 »

Perché non raccogliamo qui i modi di dire (siciliani e non) cercando di risalire alle loro origini?

"sbarcare il lunario"

trovo che:

«Il lunario è un almanacco popolare che riporta i giorni ed i mesi dell’anno, i santi, le fasi lunari, previsioni meteorologiche, sagre... Però lunario significa anche in senso esteso anno, quindi sbarcare il lunario vuol dire riuscire ad arrivare in porto alla fine dell’anno [...] Ha pure il significato del modo di dire tirare avanti la baracca»

ed inoltre:

Un'attestazione ottocentesca dell’espressione è in una lettera del 1869 di Giosuè Carducci, nella quale il poeta scrive all’editore Barbera che ha dovuto spendere 38 lire per far copiare dei testi di Petrarca, ed ora, rimasto senza quattrini, domanda all’editore se può andargli incontro, e così gli spiega la sua situazione: “Mi conviene far conto anche di queste minuzie, per isbarcare mese per mese alla meglio il mio lunario”» (si noti la letteraria e, oggi, antiquata prostesi di i- per evitare l’incontro cacofonico tra la consonante finale di per e la s- iniziale di sbarcare).


"mangiare la foglia"
indica la capacità di cogliere al volo il significato nascosto di una frase

...fra le tante ipotesi circa l’origine del modo di dire, quella che fa Ugo Enrico Paoli (1884-1963) sembra la più convincente. Egli considera la foglia come un collettivo: più foglie che si fanno mangiare agli animali vaccini. Questi, a loro volta, si dividono in due gruppi: i lattanti che prendono il loro nutrimento dalla poppa materna e le bestie adulte che già hanno cominciato a mangiare la... foglia. Secondo il Paoli, dunque, il senso pratico del mondo contadino ha associato all’espressione "aver mangiato la foglia" il concetto di saggezza e di scaltrezza.


FrancescoViola (pezzoloto)
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it