Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
  *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Pagine: [1]   Vai giù
Stampa
Autore Discussione: MALLONA  (Letto 228 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Full Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 149


« inserito:: 20 Giugno, 2022, 15:17:02 »

Voglio rimanere in questo mio intervento. in materia planetaria,e fare un'esposizione chiarifichiatrice su quanto è evidente ma volutamente occultato,lasciando intendere che il fatto,di cui sto per esporvi è semplicemente un fatto non degno di indagini o magari di fruttuose diatribe fra gli studiosi della materia,infatti personalmente non ho finora assistito alla Tv,sia essa di stato che di Tv private come Mediaset a cui il Canale Focus è stato associato, una semplice menzione e/o un Documentario che potesse informare il vasto pubblico televisivo.

Il "Cadavere" è là,da tempo immemorabile,e nessun "RIS", scientifico si è dato la briga di esaminarlo
coscienziosamente,ma anzi è stato lasciato nelle mani di un semplice commento blasfemo e non veritiero dei soliti Baroni della scienza.

La Fascia degli Asteroidi. - Fra Marte e Giove vi sono una miriadi di asteroidi che orbitano attorno al Sole. Proprio là dove Matematicamente dovrebbe esserci un pianeta,ed infatti questo Pianeta esisteva proprio lì; in certi ambienti di ricerca ai massimi livelli e non influenzabili da insulse Omertà,esso è denominato   MALLONA.
Esso esisteva fino ad almeno un centinaio di milioni di anni fa. Questo pianeta si estinse,di
conseguenza ad un pauroso cataclisma. Il possente cataclisma ebbe nefaste conseguenze su
alcune zone del sistema solare,di cui la più celebre vittima fu proprio il Pianeta Marte.
Di esso si è scoperto,e le recenti sonde robotiche fatte giungere sul pianeta dalla NASA,lo hanno dimostrato:esso era in quell'Era abitabile e dotato di fiumi ed oceani,ma un enorme frammento di Mallona lo colpì causando oltre un'enorme frattura sulla sua sua superfice la scomparsa del suo campo magnetico e quindi dell'atmosfera,rendendo Marte il pianeta arido di oggi. Anche il nostro pianeta subì delle conseguenze come eruzioni vulcaniche,terremoti,tsunami ...

Il disastro,si ipotizza fu dovuto ad un insensata manipolazione dell'Antimateria,da parte degli abitanti di Mallona,che in quel tempo avevano raggiunto un considerevole progresso scientifico.

Molti Malloniani ebbero l'accortezza di rifugiarsi sulla Terra,mentre altri si sparsero nella Galassia.

Sulla Terra lasciarono il loro segno nella costruzione di diversi siti megalitici,con perfetta maestria
e dei quali non si potrebbe dare altrimenti nessuna spiegazione, E poi anch'essi ripartirono verso
altri Lidi galattici e fors'anche extragalattici.



                                         P I N O        Afro       Z A G A M I
« Ultima modifica: 20 Giugno, 2022, 15:26:04 da the boss » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
Stampa
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it