Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
07 Luglio, 2022, 18:26:52 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 
   Indice   Aiuto Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: IL PREGIUDIZIO -  (Letto 849 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Full Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 149


« inserito:: 09 Novembre, 2021, 07:45:59 »

 arrabbiato
 
                                     Il Pregiudizio Deleterio

L' Ostilità verso innocenti si nutre di pregiudizi e stereotipi. Orbene,ma da dove nascono i pregiudizi ? Spesso si inculcano nella mente tramite influenze esterne,
contatti verbali fra due o più persone e così influenzano l'ambiente in cui si vive.

Il termine Pregiudizio è usato per indicare preconcetti-spesso Negativi-su Famiglie o Singole Persone in base ad errate valutazioni su appartenenza ad specifici gruppi sociali e/o politiche. Gli Stereotipi,invece,sono presunte caratteristiche attribuite ai Membri di un gruppo sociale.    - Pur essendo distinti,PREGIUDIZI e STEREOTIPI spesso operano in combinazione.
    Il Pregiudizio è un fenomeno molto diffuso nelle relazioni sociali,tanto che si tende a considerarlo "naturale",e quindi inoffensivo;però gli esseri umani travalicano i suoi leciti confini e sconfinano in una dimensione che lo rende oltrmodo deleterio e pericoloso che spinge i destinatari di esso,molto spesso,
ad assumere degli "SCUDI MENTALI",per proteggersi dalla sua malvagia influenza.
     Esso quindi,diventa una distorsione deleteria della realtà ed attribuisce in un modo perefettamente rigido,determinati caratteri a delle persone,diventando una vera e propria Patologia Sociale pseudo-Virale,e che IMPRIGIONA gli altri in errati Giudizi ed Etichette che non corrispondono alle loro reali caratteristiche,
e creano ,così facendo, CONFLITTI,e minano la pace e l'unità sociale.

Gli Individui preferiscono mantenere un'immagine di se stessi positiva attraverso il confronto,anche a distanza,come sto facendo io in questi anni,cercando di presentarvi attraverso i miei scritti una forma mia personale di pensiero e di cultura che possa finalmente depurarmi da false idee e preconcetti scaturiti nel corso di anni di amare esperienze personali: La propria identità sociale è molto importante,e costituisce una fonte di primaria sicurezza ed autostima...Bambini ed Adulti privi di quest'ancora psicologica che permette di sentirsi accettati,rischiano di presentare seri disagi,fino ad arrivare (ma non è il mio caso),ad abissi di umana follia di cui sono piene le recenti cronache d'informazione.  Dal punto di vista psicologico,quindi,il Pregiudizio serve a smuovere il bersaglio di esso a mantenere una buona immagine di se nel confronto con gli altri,ed ignorare così le false idee sociali, economiche e politiche,che non solo mantengono,ma molto spesso nutrono e rafforzano o addirittura creano le deleterie forme di PREGIUDIZIO .
 
                               Un Affettuoso Saluti a Tutti Voi



                            P I N O        Afro          Z A G A M I
« Ultima modifica: 09 Novembre, 2021, 07:55:08 da the boss » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it