Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
  *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Pagine: [1]   Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Come gli ultimi giorni di Pompei.-Riflessioni su inizio millennio.  (Letto 33 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Full Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 121


« inserito:: 20 Marzo, 2020, 12:25:06 »

All'inizio di questo terzo decennio del nuovo millennio,nel momento in cui il mondo veniva pervaso, specialmente dalle nuove generazioni,di aneliti verso un mondo libero da costrizioni
materialistici e consumistici,e in difesa dello stesso,da un sempre più Inquinamento generalizzato, di cui,come ben sapete si era imposta la giovanile personalità di Greta Thunberg,la quale dai suoi pulpiti continuava, quasi Inascoltata,ad avvertire i "grandi della terra" a ben operare per la difesa dell'Ambiente comune...........ecco... ............all'improvviso si fa avanti,(suggestiva combinazione), un Potente "Personaggio",che dall'alto della sua infinitesimale e microscopica grandezza, è andato a
farsi largo fra le nazioni del mondo,novelle Sodoma e Gomorra,quasi come un'angelo vendicatore, più potente di decine di Bombe Atomiche,e come una Nemesi si va sempre più abbattendo anche sulla nostra penisola. Orbene,verso un'intento di staccarsi dalla cultura del materialismo edonistico per entrare in nuovi scenari e recuperare così una purezza fisica e soprattutto morale,tale evento,fa sì che questo potente persuasore occulto agisca come un basilare Elemento di Catarsi,mirante a far recuperare all'odierno Uomo Tecnologico quella purezza Interiore che tutti i vari Filosofi dell'antica Grecia Classica da Socrate,Platone ed Aristotele,e molti altri anche in varie epoche moderne, profusero a piene mani,ma che purtroppo molto spesso rimasero  inascoltati.             Tutto passerà..............,ma prima che
ciò avvenga,questa enorme Spada di Damocle che pende su ognuno,deve spingere a far riflettere
l'uomo che tutto è aleatorio,provvisorio e per niente appagante.   Tutte le conquiste materiali che l'uomo potrà mai fare sono destinate ad implodere come una gigantesca bolla di sapone.

Ciò che rimarrà e per forza di cose dovrà rimanere ,sarà il Lascito Personale di Nobili Ideali,che come l'Eco dell'Orecchio di Dionisio si perpetueranno, a guisa di Montagne di Granito ad eterno omaggio per il futuro del genere umano.  


                                               The       Afro        Boss

                                                   (Pino Zagami)
« Ultima modifica: 20 Marzo, 2020, 14:51:29 da the boss » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
Stampa
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it