Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
  *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Pagine: [1]   Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Giovanni Gentile  (Letto 54 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Full Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 113


« inserito:: 24 Ottobre, 2019, 17:23:03 »

Diversi anni fa mi trovavo seduto al bar ad angolo di piazza municipio,qua a Messina,quando entrarono dei crocieristi,che con fare altezzoso e sfoggiando il loro idioma anglo-sassone,si
sedettero al tavolo,e mentre li osservavo,sempre più percepivo,dal loro comportamento un elogio
ad una loro superiorità. Dopo un pò,terminata la granita,mi alzai,mi avvicinai a loro e dissi ;
" YOU ENGLISH,YOU HAVE WON THE SECOND MONDIAL WAR,THANKS TO A MANIPLE OF ITALIAN
TRAITORS,AND I SAME I SHAME THEM " (VOI INGLESI,AVETE VINTO LA SECONDA GUERRA MONDIALE,GRAZIE AD UN MANIPOLO DI ITALIANI TRADITORI,ED IO STESSO MI VERGOGNO PER LORO ),al che,uno di loro,preso alla sprovvista dal mio verbale epitaffio,mi rispose ; "YOU HAVE REASON " , ( LEI HA RAGIONE " !, queste tre parole mi inondarono di una soddisfazione al di là
di ogni misura,e mi fecero subito capire come,mentre noi affoghiamo da decenni in insulse verità
mistificatorie,al di là delle frontiere,anche il primo che capita sa veramente come si svolsero i FATTI.

Questa premessa,...prima di svolgere un breve elogio a chi ,assieme ad altri personaggi subì ,
un martirio ,che solo le belve feroci delle foreste possono dare a chi si avventura nel loro Regno.

Giovanni Gentile, non so se quanti di voi lo conoscono o ne abbiano solo sentito parlare ;
egli NACQUE filosofo , insegnò filosofia in vari Istituti Superiori ed Atenei, ma lo svolgersi degli eventi italiani lo indirizzarono verso il Partito Nazionale Fascista ,all'incontro con Mussolini, quest'ultimo ne rimase affascinato tanto da nominarlo Ministro della Pubblica Istruzione,e fra
l'altro lo rese partecipe assieme ad altri Luminari, della redazione della grande ENCICLOPEDIA ITALIANA, comunemente conosciuta come LA TRECCANI, che alla sua uscita suscitò fascino ed
ammirazione anche agli inglesi forti della loro più anziana ENCICLOPEDIA BRITANNICA.

Poi venne la guerra,gli eventi subdoli da me delineati,I TRADIMENTI,portarono allo sfacelo, vi
furono ondate di violenza , a cui non sfuggì il GENTILE , che preso a capro espiatorio,come tanti
altri,compreso lo stesso Mussolini, fu vittima di un vile attentato mentre usciva di casa il 15 Aprile
1944,a Firenze , fu questa una barbarie in perfetto stile mafioso,come gli eventi futuri ci avrebbero insegnato.              IL SONNO DELLA RAGIONE GENERA MOSTRI ,questo il titolo di un
quadro di Francisco Goya,dove l'artista fa capire che quando l'intelletto umano si svincola dalla
ragione, ne scaturiscono dei mostri peggiori dei più peggiori incubi della mente umana.

Questo è quello che si scatenò in Italia nel prmo quinquennio degni anni '40.



                                             Afro         arrabbiato         Afro
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
Stampa
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it