Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
  *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Pagine: [1]   Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Venti di Guerra  (Letto 58 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Jr. Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 91


« inserito:: 30 Novembre, 2017, 17:46:44 »

 cavallocac

                                                      Venti di Guerra

Voglio iniziare questo mio breve intervento su questo sito,col titolo molto emblematico di un
romanzo di un scrittore statunitense , Herman Wouk , e da cui successivamente venne realizzata
un' omonima miniserie televisiva .
 
Venti di Guerra , si basa sugli avvenimenti che precedettero lo scoppio della seconda guerra mondiale . Ma ci tengo a precisare che in questa sede non voglio entrare nel merito del
romanzo (sul quale argomento, voglio solo ,ed a ragione ,MENZIONARE,il contenuto di una Pagina WEB,che
ognuno di voi può, quando vuole, leggere o consultare,e ciò solo digitando sul vostro motore di ricerca...- CHI HA PROVOCATO LA SECONDA GUERRA MONDIALE ? ...Leggete e capirete le Menzogne che le "Nostre Innocenti Democrazie Europee e non", ci propinano da decenni...in poche parole non era Hitler a volere la guerra ma . . .LEGGETE ! ).

Venti di Guerra,anzi direi Uragani di Guerre , ma quante guerre questi cosidetti sistemi democratici
hanno causato,a partire dalla seconda metà degli anni Quaranta in poi, gli Usa e l'Urss "Alleati" prima, cominciarono a sfidarsi poi,sui più vasti campi di battaglia in giro per il mondo,e tenendo
il mondo intero,per decenni,col fiato sospeso,con l'incubo di una Guerra Atomica sempre in agguato,e quasi imminente come durante la crisi Cubana del 1962 .
Con la caduta del Muro di Berlino il pericolo sembrò finire, ma ormai le Metastasi dell'Odio si erano
ingigantite contagiando anche i più "sparuti popolicchi" del mondo,a cominciare dagli staterelli
mediorentali come Iran,Iraq,Palestina,Israele,Siria.Libano ecc. ecc.ed il neo-formato Stato (Barzelletta) Islamico .            Ma in questi ultimi tempi un'altro Stato Lillipuziano si va facendo
strada...la Corea del Nord (guardacaso,è questa la zona del mondo in cui le Superpotenze fin dal
1950 circa si confrontarono,causando morti su morti senza concludere un bel niente),in questo
"stato" un omuncolo,grazie alle ancestrali innovazioni della germania hitleriana,sulla fissione atomica,passate di mano in mano nel corso di decenni da questo a quello stato in giro per il mondo,si diverte come un menomato mentale a voler giocare e sfidare con i missili il Mondo Intero

Venti di Guerra,....Tempeste di Guerra...Uragani di Guerra, il """pazzo""" Hitler quasi con parole
profetiche aveva previsto tutto,tanto da,continuamente affermare..._-...HO UNA MISSIONE DA
COMPIERE,...ED E'  QUELLA DI SALVARE IL MONDO...-_


                                                        temporalesco
                                                  
« Ultima modifica: 11 Dicembre, 2017, 17:23:34 da the boss » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
Stampa
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it