Home  L'angolo della poesia L'angolo della poesia  Avvenimenti e opinioni Avvenimenti e opinioni  Tema libero in piazza Tema libero in piazza   
 
Tutto PAESEMILI
  *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Pagine: [1]   Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Congiure Storiche  (Letto 1490 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
the boss
Global Moderator
Full Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 133


« inserito:: 13 Luglio, 2016, 09:11:51 »

 Afro
                 Akhenaton,Alessandro il Grande,G.Cesare,Napoleone,Mussolini,Kennedy. . .          

Sono molti i Personaggi della storia,alla morte dei quali si può accumunare l'esito di un barbaro
e vile assassinio;pur non volendo è logico trattare questo intervento alla luce di una indagine
sui motivi psicologici che spingono alcuni individui che si professano fedeli seguaci di un ^CAPO^
a trasformarsi in biechi e subdoli traditori ed assassini .;
Akhenaton,aveva rivoluzionato il sistema politico-religioso,della dinastia egiziana,...esito...UCCISO
Alessandro il Grande,che aveva portato la civiltà greca fino ai confini dell'India,...esito...UCCISO
Cesare che aveva riorganizzato il potere dello stato romano semplificandone l'organizzazione...
                                                                                                                     UCCISO
Napoleone,di cui i nuovi potenti di varie nazioni avevano paura anche durante il suo esilio...
                                                                                                                     UCCISO
Mussolini,non responsabile della disfatta,ma essa attribuibile ai Vertici Militari................ UCCISO
Kennedy,il rivoluzionario della Casa Bianca,grande riformatore e nemico degli SPECULATORI...
                                                                                                                     UCCISO
-Il Triste Elenco potrebbe continuare,...voglio solo aggiungere brevemente,come nella FOSSA DEI
SERPENTI,in cui siamo costretti a vivere si annidano da tempo immemorabile sentimenti che trava
licano la logica trascendentale e spingono molto spesso degli abietti individui.per bramosia di Potere e di Ricchezze a tradire e vendersi al primo arrivato,e trasformarsi in delle BELVE UMANE.!


                                                                                               fineot
« Ultima modifica: 14 Luglio, 2016, 16:02:08 da the boss » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
Stampa
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
 

WEBMASTER

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it